Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Vai alla sezione Orientamento del sito della Regione
Vai alla Home Page HOME RISORSEimmagine non significativaMATERIALIimmagine non significativaAPPROFONDIMENTIimmagine non significativaINIZIATIVEimmagine non significativaCREDITSimmagine non significativa
link alla communityAREA RISERVATA
immagine non significativa   Iniziative   GIANT - Guidance Innovative Actions and New Tools
     

GIANT - Guidance Innovative Actions and New Tools

Cos'è
Il progetto, finanziato dal programma Lifelong Learning - Leonardo Da Vinci per il trasferimento dell'innovazione,  si propone di trasferire il modello del 'dispositivo/centro servizi di secondo livello per l'orientamento', sviluppato nel quadro del progetto GIRC-Guidance Relay Centers. In tal modo, sarà possibile l'implementazione dei servizi previsti dal modello stesso nei contesti locali, con un'attenzione particolare a quello italiano. Le sedi di trasferimento sono: la Regione Friuli Venezia Giulia, la Regione Marche, la Provincia di Bologna e la Provincia di Milano.


Finalità

Il progetto GIANT ha l'obiettivo di trasferire il modello teorico di raccordo ed integrazione in realtà organizzative 'concrete', in modo da costituire una cornice di riferimento unitaria e per i diversi servizi di orientamento presenti sul territorio. In tal modo, si propone di sostenerne lo sviluppo qualitativo, assicurando una migliore fruizione dei servizi da parte dell'utente, investendo nella formazione degli operatori e garantendo un collegamento puntuale fra le strutture che erogano servizi di orientamento ai cittadini e i centri di ricerca che operano nei settori dell'istruzione e del mercato del lavoro.

GIANT si propone di potenziare:
- l'integrazione tra i sistemi
- la qualità delle metodologie di intervento 
- la condivisione degli strumenti
- la valutazione sull'impatto e sui risultati
- la sperimentazione nelle 4 Amministrazioni pubbliche italiane e il successivo trasferimento del modello in Romania e Spagna
- l'attività di diffusione e valorizzazione

Destinatari
I destinatari diretti del progetto sono i responsabili della governance, i dirigenti dei servizi, gli operatori del settore dell'orientamento dei vari sistemi.
I destinatari indiretti sono giovani under 25.

 

Il partenariato di GIANT
E' composto da 8 soggetti, di cui 6 italiani, 1 spagnolo e 1 rumeno. Aster e Cetrans (IT) hanno partecipato all'elaborazione del modello GIRC, così come l'Università di Santiago de Compostela (ES) e l'Institutul de Stiinte ale Educatiei - Istituto di Scienza dell'Educazione (RO).
La Regione Friuli Venezia Giulia, la Regione Marche, la Provincia di Bologna e la Provincia di Milano, invece, sono stati coinvolti nella fase di sperimentazione o di diffusione del progetto GIRC.


Durata e articolazione di GIANT

La durata di GIANT è di 24 mesi (ottobre 2008 - ottobre 2010).

 

Referenti di GIANT nel Friuli Venezia Giulia
Dott. Piero Vattovani, responsabile per le attività di orientamento della Regione Friuli Venezia Giulia -  Servizio istruzione, formazione e orientamento
Dott.ssa Graziella Pellegrini, referente del progetto per la Regione Friuli Venezia Giulia - Servizio istruzione, formazione e orientamento

 

Scarica la brochure. Esterno - Interno