Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia
Vai alla sezione Orientamento del sito della Regione
Vai alla Home Page HOME RISORSEimmagine non significativaMATERIALIimmagine non significativaAPPROFONDIMENTIimmagine non significativaINIZIATIVEimmagine non significativaCREDITSimmagine non significativa
link alla communityAREA RISERVATA
immagine non significativa   Iniziative   Ri.T.M.O. (2002-2006)
     

Ri.T.M.O.

logo progetto ritmo 

Che cos'è
Il progetto Ri.T.M.O. (Risorse Territoriali Motivazione Orientamento), promosso dal Servizio istruzione e orientamento della Direzione centrale istruzione, cultura, sport e pace, nell'ambito del Programma Operativo dell'Obiettivo 3 - 2000/2006 del Friuli Venezia Giulia, si è posto l'obiettivo di sviluppare un sistema integrato di orientamento scolastico e professionale in Friuli Venezia Giulia. Il progetto si è concretizzato attraverso la realizzazione di dieci Macrointerventi che hanno concorso al disegno del sistema integrato di orientamento scolastico e professionale in Friuli Venezia Giulia, alla implementazione dei servizi su tutto il territorio regionale e alla creazione di funzioni trasversali di supporto al sistema stesso. Lo sviluppo temporale prevedeva due fasi: nella prima si sono impostati i servizi e i materiali e strumenti di supporto alle attività di orientamento del sistema regionale, mentre la seconda ha mantenuto in esercizio i servizi offerti dal Centro risorse, dagli Sportelli di accoglienza e informazione e dell'Assistenza tecnica (Macrointerventi 1, 2 e 10).

Finalità
Il progetto Ri.T.M.O. si è posto l'obiettivo di capitalizzare le numerose esperienze maturate sul territorio regionale da soggetti pubblici e privati che, negli ultimi anni, hanno cercato di rispondere ai nuovi bisogni orientativi espressi dai cittadini. L'iniziativa si è fondata sulla convinzione che solo attraverso uno sforzo di coordinamento della molteplicità delle azioni e degli interventi si possa garantire a tutti i cittadini della Regione Friuli Venezia Giulia l'erogazione di servizi omogenei per efficacia e standard qualitativi. 

Destinatari
Il progetto si è rivolto ai cittadini per offrire loro un supporto qualificato nei processi di orientamento e ai Servizi, alle Strutture, agli operatori e agli esperti coinvolti nel processo di creazione di un sistema integrato di orientamento in Friuli Venezia Giulia.

Dove
I principali punti di accesso ai servizi e ai prodotti realizzati nell'ambito del progetto Ri.T.M.O. sono stati gli otto Sportelli territoriali di accoglienza e informazione, sei situati all'interno dei Centri regionali di orientamento di Cervignano del Friuli, Gemona del Friuli, Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine e due nei Comuni di Maniago e Tolmezzo.

Quando

Il progetto si è sviluppato in due tranches di lavoro: la prima, che è andata da gennaio 2003 ad ottobre 2004 e la seconda, che da ottobre 2004 si è andata a concludere nel dicembre del 2006.